Si Hing Danilo Divizia

WT grade: 2° TG

 

divizia

Ho cominciato a praticare il Wing Chun all'età di 21 anni, come semplice interesse e curiosità.
Quello che mi ha appassionato di questa bella disciplina è la sua capacità di insegnare tecniche efficaci e rapide, molto utili quando ci si trova alle strette in un'aggressione per strada.

Quello che per me è stato ed è tutt'ora il Wing Chun è un sistema che non solo mi ha insegnato e continua ad insegnare le tecniche giuste, ma sviluppa una sicurezza interiore non indifferente, fondamentale per gestire le situazioni critiche.

Leggendo ho potuto apprendere anche la grande storia di questo stile di difesa personale, resa più famosa dal grande maestro Ip Man, maestro anche del grande Bruce Lee. Ciò che insegna il Wing Chun e il sistema EMAS è uno stile per dare sicurezza in se stessi ed essere maggiormente tranquilli quando giriamo per strada, gestire situazioni ostili per poterne uscire vincitore e la più grande vittoria l'abbiamo non quando stendiamo a terra un avversario, ma quando non c'è stato bisogno di applicare alcuna tecnica perché siamo riusciti ad evitare lo scontro.

In questi sette anni ho appreso molto e sono sempre più determinato ad imparare e non solo, in me è nato anche il desiderio di trasmettere ciò che ho appreso e ciò che ancora apprenderò. Sono ormai due anni che ho il titolo da istruttore ed avere degli allievi e trasmettere loro ciò che è stato trasmesso a me è per me motivo di grande gratificazione.

Tutto ciò lo devo ai miei Maestri che mi hanno sempre sostenuto e guidato direttamente, Si-Hing Alessandro Sebastiani e Sifu Giovanni Filippello.


 Si Hing Divizia PHOTO GALLERY

 

Corsi AA 2018/2019: Roma - Accademia