Storia

  • storia-1
  • storia-2
  • storia-3
  • storia-4
  • storia-5

 

Il Wing Chun Kuen è uno stile di Kung Fu che risale a circa 400 anni fa, fu’ ideato da una donna di nome Ng Mui, che faceva parte dei cinque monaci scampati al rogo del monastero di Shaolin, operato dai Manchu. Questa lo passò ad un’altra donna, Yim Wing Chun, dalla quale la disciplina prende il nome, che lo insegnò a suo marito. Questo almeno racconta la leggenda.

Lo stile rimase pressoché segreto finchè il Granmaestro Yip Man non cominciò ad insegnarlo pubblicamente (anche se sempre solo a cinesi); tra i suoi allievi ci fu anche un certo Li Jun Fan, che studiò con lui fino a quando partì per l’America dove si fece chiamare Bruce Lee.

Yip Man cominciò ad insegnare Wing Chun per hobby a Fatshan, in Cina. Ad un certo punto dovette (come molti altri maestri di arti marziali) scappare dal suo paese e rifugiarsi ad Hong Kong dove, trovandosi in ristrettezze economiche, iniziò ad insegnare Wing Chun per vivere.

Inizialmente, gli affari della scuola di Yip Man furono scarsi perché i suoi studenti stavano nella sua scuola solo un paio di mesi. Spostò la sua scuola due volte. Per allora alcuni dei suoi studenti erano diventati molto abili nel Wing Chun e poterono aprire delle proprie scuole.

Alcuni dei suoi studenti e discendenti affrontarono avversari abili in altre arti marziali per dimostrare le loro qualità e le loro vittorie aumentarono la reputazione di Yip.

Nel 1967, Yip Man fondò l'Hong Kong Wing Chun Athletic Association.

Yip Man morì il 2 dicembre del 1972 a causa di un cancro alla gola.

Circa 6 settimane prima della sua morte e resosi conto del poco tempo rimasto a sua disposizione, Yip Man decise di documentare in video la sua forma di Wing Chun, effettuando delle riprese in Super 8 con l'assistenza dei suoi figli e dell'allievo Lau Hon Lam.

 

 

Le sue condizioni di salute gli permisero di eseguire solamente le forme di Siu Nim Tau, Cham kiu e Muk Yan Chong, tuttavia esistono filmati di almeno un elemento della forma del bastone lungo (lok dim boon kwan)

Yip Man, durante la sua "carriera di insegnante", attraversò diversi periodi che influenzarono il suo modo di trasmettere lo stile; ciò si nota facilmente esaminando le differenze che intercorrono tra i diversi stili di Wing Chun.